Magazine sul Made in Italy - Magazine Made in Italy

IL MAGAZINE DEL
Made in Italy by:
OTHERS LANGUAGE
Vai ai contenuti

In Toscana crescono le aziende cosmetiche

Magazine Made in Italy
Pubblicato da in Notizie dal Made in Italy · 10 Febbraio 2020
La Toscana scopre di avere un “nuovo” settore produttivo, vicino al mondo del lusso e al tradizionale sistema del made in Italy con cui divide creatività e competenze artigianali. Il settore, messo in luce per la prima volta dal centro studi di Intesa Sanpaolo, è quello della cosmetica e profumi, ed è presidiato da un centinaio di aziende sparse nella regione con 1.300 addetti che, in linea con quanto sta avvenendo a livello nazionale, stanno crescendo a ritmo sostenuto, moltiplicando i progetti, aprendosi ai mercati internazionali. Questi numeri fanno della Toscana “una delle principali regioni con l'8% del settore”, afferma Intesa Sanpaolo che ha inserito Firenze tra le prime dieci province italiane specializzate nella cosmetica (dopo Lodi, Cremona, Parma, Roma, Bergamo, Milano, e prima di Monza-Brianza, Como, Bologna).



Le aziende sono perlopiù piccole e producono creme per viso e corpo, shampoo, saponi, acque aromatiche, oli essenziali, profumazioni per ambiente e per la persona, candele. Il focus è sull'alto di gamma. Nel 2018 l'export toscano di cosmetica, secondo le elaborazioni fatte dal centro studi Intesa Sanpaolo per Il Sole 24 Ore, ha toccato i 223 milioni, con una crescita media annua del 9,2% nell'ultimo decennio, superiore a quella nazionale. Nel 2008 l'export era 92 milioni. I principali mercati di sbocco oggi sono Hong Kong, Stati Uniti, Francia, Giappone, Corea e Spagna. Il saldo commerciale è aumentato di oltre 100 milioni nell'ultimo decennio, fino a raggiungere +170 milioni nel 2018.


Nessun commento

Progetto realizzato da I.M.S. ITALY MARKETING SERVICE
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -

I NOSTRI PARTNER
Torna ai contenuti