Magazine sul Made in Italy - Magazine Made in Italy

IL MAGAZINE DEL
Made in Italy by:
OTHERS LANGUAGE
Vai ai contenuti

Sana: Il Biologico Made in Italy a Bologna

Magazine Made in Italy
Pubblicato da in Notizie dal Made in Italy · 4 Settembre 2019
Dagli alimenti da mettere in tavola ai prodotti per la cura del corpo e della bellezza: gli italiani scelgono sempre di più il biologico. Una preferenza che, nel 2018 come registrato da Nomisma, ha portato le vendite a toccare quota 4.089 milioni con una crescita, negli ultimi 10 anni, del 171%.

I prodotti italiani piacciono anche all'estero: l'Italia, infatti, è il primo Paese esportatore dell'Unione Europea con più di 2 miliardi di fatturato annui legati all'export e rimane ai vertici europei anche per numero di imprese agricole biologiche, in tutto 75mila. Trend positivi a cui si aggiunge anche una maggiore attenzione dei consumatori alla sostenibilità ambientale tanto che, nel 2019, la spesa per i generi bio potrebbe superare il 4% della spesa alimentare totale.
In questo contesto, per riflettere sulle nuove abitudini e dare spazio alle imprese e ai temi ambientali, a Bologna torna Sana, il Salone Internazionale del biologico e del naturale, organizzata da BolognaFiere, in collaborazione con AssoBio e FederBio, con i patrocini del Ministero dell'Ambiente, del Ministero delle Politiche agricole e forestali, il supporto della Italian Trade Agency e il contributo di Cosmetica Italia. Giunta alla 31esima edizione, la kermesse si svolgerà da venerdì 6 a lunedì 9 settembre nel quartiere fieristico.



"Se il nuovo Governo si formerà sarà importante portare avanti la legge sull'agricoltura biologica, al momento ferma in Senato, e che per noi è uno strumento strategico per il futuro" così come "il nuovo piano per la riduzione dei pesticidi, per cui servono investimenti". Sono alcune delle priorità per il comparto impegnato nell'agricoltura biologica che, alla presentazione della 31esima edizione di Sana a BolognaFiere, ha elencato Maria Grazia Mammuccini, presidente di FederBio. Temi che verranno anche discussi durante la due giorni di 'Dalla rivoluzione verde alla rivoluzione bio. Il biologico tra presente e futuro' in programma giovedì e venerdì.
Anticipando giovedì l'apertura del Salone internazionale del biologico e del naturale, i due giorni degli 'Stati generali del bio', promossi da BolognaFiere in collaborazione con FederBio e AssoBio, metteranno a confronto gli esperti del settore al fine anche di redigere "un manifesto - ha spiegato ancora Mammuccini - che elenchi i 10 punti strategici per il comparto dell'agricoltura biologica da sviluppare da qui al 2030".
"Occorre proteggere i prodotti italiani e puntare su ricerca e innovazione - ha aggiunto Roberto Zanoni, presidente di AssoBio - i beni che producono le nostre aziende si trovano nei punti vendita di un'ottantina di Paesi del mondo e l'Italia è il primo esportatore in Europa di prodotti biologici. Dobbiamo salvaguardare i nostri primati. Ricordiamo anche che, credendo nel biologico, molti giovani si stanno riavvicinando all'agricoltura".



a Sana percorso interattivo per conoscere cosmetici
I più richiesti sono i prodotti per la cura della pelle (43%), seguiti da quelli per la cura di sé (17%) e make-up (15,4%). Secondo le rilevazioni del Centro studi di Cosmetica Italia, l'Associazione nazionale che rappresenta le imprese cosmetiche, sono queste le preferenze dei consumatori quando entrano in erboristeria. Un canale che, secondo i dati, nel 2018 ha segnato un andamento stabile (+0,2% rispetto al 2017) con un valore di 441 milioni di euro.
Alla 31/a edizione di Sana, il Salone internazionale del biologico e del naturale che si svolgerà a BolognaFiere da venerdì a domenica, ci sarà la possibilità di scoprire i numeri e anche il valore della cosmetica naturale. Il Gruppo Cosmetici Erboristeria di Cosmetica Italia, infatti, ha organizzato un convegno, in programma domenica, ma anche un percorso per condurre i visitatori alla scoperta dei cosmetici.



"Si tratta di un cammino interattivo - ha spiegato alla presentazione di Sana Antonio Argentieri, presidente del Gruppo Cosmetici Erboristeria - dedicato al tema della corretta informazione sui prodotti del settore beauty per sfatare così anche qualche fake news". Come viene creato un prodotto, quali 'ingredienti' si usano, come viene distribuito: ogni fase del procedimento sarà spiegata con video, fotografie e pannelli informativi. Lo spazio educativo sarà allestito nell'area istituzionale del Gruppo al padiglione 25 del quartiere fieristico. Focus anche sulla sicurezza con spiegazioni dettagliate di alcune formulazione cosmetiche e sulle piante utilizzate.



Nessun commento

Progetto realizzato da I.M.S. ITALY MARKETING SERVICE
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -

I NOSTRI PARTNER
Torna ai contenuti