Ricetta Tipica Italiana: Risotto con Porcini e Salsiccia

Select Your Language:
Others Language:
Vai ai contenuti

Ricetta Tipica Italiana: Risotto con Porcini e Salsiccia

Ricette di Cucina Italiana by Made in Italy Shop Club
Pubblicato da Made in italy Shop Club in Primi Piatti · 16 Gennaio 2022
Il risotto è una pietanza che non stanca mai anche perché si può preparare con un'infinità di ingredienti variamente abbinati fra loro. Il Risotto alla salsiccia e funghi porcini ,, è sicuramente il risotto autunnale più tipico nel nord Italia (visita la splendida Italia cliccando qui). E avendo a disposizione porcini freschi, è preferibile optare per quelli, anche se potete usare anche quelli secchi o surgelati.



Ingredienti per 4 Persone:
320 g di riso Carnaroli
200 g di funghi porcini freschi (o 40 g di funghi porcini se secchi)
150 g di salsiccia
brodo vegetale q.b.
1 scalogno
una noce di burro
grana padano grattugiato q.b.
olio extravergine di oliva q.b.
sale e pepe nero q.b.



Preparazione:
Per preparare il risotto ai funghi e salsiccia lasciate ammorbidire i porcini secchi in acqua tiepida per 15 minuti. Tritate lo scalogno e fatelo appassire in padella con un paio di cucchiai d'olio.
Sgranate la salsiccia e unitela al soffritto di scalogno. Fatela rosolare e quando avrà cambiato colore aggiungete i funghi rinvenuti.
Aggiungete il riso e fatelo tostare per un paio di minuti. Nel frattempo filtrate, attraverso un colino a maglie fitte, l'acqua nella quale avete fatto rinvenire i funghi.
Portate quindi a cottura come per ogni risotto, aggiungendo mano a mano mestolate di brodo bollente alternate, in questo caso, all'acqua di ammollo dei funghi. Quando il riso è cotto, ma ancora piuttosto al dente, salatelo leggermente e lontano dal fuoco mantecate con la noce di burro e una generosa manciata di formaggio grattugiato. Terminate con una spolverata di pepe macinato al momento.
Trasferite il risotto ai funghi e salsiccia nei singoli piatti e servite subito.



I nostri Partner:





Seguici anche su:
 
I nostri Partner:



Seguici anche su:
 

Torna ai contenuti