La vera ricetta Toscana: Caciucco alla Livornese

Select Your Language:
Others Language:
Vai ai contenuti

La vera ricetta Toscana: Caciucco alla Livornese

Ricette di Cucina Italiana by Made in Italy Shop Club
Pubblicato da Made in italy Shop Club in Secondi di Pesce · 20 Agosto 2021
Il Cacciucco è una particolare zuppa di pesce tipica della cucina Toscana di Livorno e Viareggio. Il più conosciuto è sicuramente quello livornese, che viene solitamente gustato accompagnato da del buon vino rosso.  Il Cacciucco è un piatto molto antico, diffuso già nel Rinascimento tra gli strati popolari di Livorno e che di questa città è ormai divenuto un vero e proprio simbolo e un fatto di orgoglio.
Ingredienti principali sono salsa di pomodoro e diverse specie di pesci tra cui molluschi, crostacei, seppie, cicale, polpi eccetera. Il tutto, una volta cotto, va a coprire una fetta di pane abbrustolito.




Ingredienti per 4 persone:
½ kg di polpi veraci puliti
½ kg di seppie pulite
4 piccoli tranci di palombo
8 pesci tra scorfani, tracine, preti, gallinelle (eccetera, sono questi pesci da cacciucco), 4 cicale, 1 kg di pesci da minestra
300 gr di concentrato di pomodoro
Olio extravergine di oliva
del sedano
una carota
una cipolla
dell’aglio
della salvia e del peperoncino
alcune fette di pane raffermo toscano tostato.



Preparazione:
Dopo essersi procurati tutti gli ingredienti, aver tostato il pane e pulito i pesci da minestra è tempo di preparare il brodo in una casseruola. All’acqua bisogna unire il sedano, la cipolla, le carote e i pesci da minestra che abbiamo precedentemente pulito. Nel frattempo, in un’altra pentola, dobbiamo preparare un soffritto con l’olio, la cipolla e un po’ di peperoncino. Al soffritto aggiungiamo dunque le seppie, il polpo e il pomodoro e poi il brodo preparato nella casseruola. Prima di aggiungerlo però, dobbiamo aver passato i pesci con un passaverdura. A questo punto è tempo di aggiungere al tutto la salvia, i pesci da cacciucco, le cicale e il palombo. Dopo aver preparato in un piatto il pane tostato e agliato adagiare sopra di esso il pesce, un po’ di brodo e un filo di olio a crudo.



I nostri Partner:





Seguici anche su:
 
I nostri Partner:



Seguici anche su:
 

Torna ai contenuti